Sonnedix si schiera in Polonia

Sonnedix firma un accordo per lo sviluppo di una centrale solare da 2 MW in Polonia e accelera la sua espansione in Europa.
Sonnedix

Sonnedix firma un accordo per lo sviluppo di una centrale solare da 2 MW in Polonia e accelera la sua espansione in Europa. Per l’azienda si tratta di un momento chiave dopo l’acquisizione di Sun Power Energy all’inizio dell’anno. L’ex azienda polacca, con sede a Varsavia, aveva già installato 1 GW di capacità solare nel Paese.

Prima centrale elettrica in Polonia per Sonnedix

L’impianto Sonnedix Ciechanowiec sarà supportato da ELPRO Sp. z o o., un appaltatore per la costruzione e la manutenzione. La centrale solare, situata a Podlaskie, dovrebbe iniziare la produzione nel 2023. Axel Thiemann, presidente e CEO dell’azienda, ha dichiarato:

“Siamo lieti di iniziare la costruzione dei nostri primi progetti fotovoltaici in Polonia, pochi mesi dopo aver messo piede nel Paese. Questo testimonia il nostro forte impegno per continuare a far crescere la nostra piattaforma globale, espandere l’uso delle energie rinnovabili e far progredire la transizione energetica.”

L’impianto sarà dotato di pannelli solari monocristallini monofacciali. Attualmente, Sonnedix ha una capacità di oltre 7 GW. Infine, 5 GW in fase di sviluppo completeranno il portafoglio dell’azienda.

Uno sviluppo europeo

Sonnedix è entrata nel mercato polacco con progetti di sviluppo che rappresentano circa 700 MW di capacità. L’azienda si sta espandendo nel mercato europeo dell’energia, in particolare in Germania, Francia, Italia e ora in Polonia.

Sonnedix è un’azienda indipendente specializzata nella produzione e distribuzione di energia solare. Il suo portafoglio è attualmente composto da 7 GW completati e 5 GW di parchi solari ancora in fase di sviluppo. Tuttavia, l’azienda ha anche una presenza globale grazie alla presenza in Cile, Stati Uniti e Giappone.

Sonnedix continua ad espandere la sua presenza globale nei Paesi OCSE, con quasi 400 impianti solari in funzione. L’azienda ha anche diverse centinaia di MW in costruzione o in varie fasi di sviluppo in tutto il mondo.

Articles qui pourraient vous intéresser