Q ENERGY si insedia nella Nuova Aquitania

Q ENERGY France si sta affermando nella Nuova Aquitania con la messa in funzione del suo primo parco eolico nella regione.
Q ENERGY france en Nouvelle Aquitaine

Q ENERGY France, specialista nello sviluppo e nella costruzione di progetti eolici, si sta insediando nella regione Nouvelle-Aquitaine. La società annuncia l’entrata in funzione di Berceronne, il suo primo parco eolico sviluppato e costruito nella Francia occidentale.

Q Energy France è sostenuta dai politici locali

La società ha inaugurato il suo nuovo parco eolico a Jazeneuil, nel dipartimento della Vienne. Alla presenza di politici locali e di Octopus Renewables, il gestore del parco eolico, il progetto sta mostrando un certo sostegno.

Tuttavia, la costruzione del parco eolico, che dovrebbe iniziare nel 2021, non ha sempre incontrato l’approvazione unanime degli abitanti. Da allora, Q ENERGY France ha organizzato diverse giornate di consultazione e comunicazione con le autorità locali della Nuova Aquitania. In particolare, sono state organizzate una serie di 4 giornate informative, mostre e incontri nel municipio.

Il parco eolico mira a stimolare l’economia locale e a preservare la biodiversità attraverso l’attuazione di misure ambientali. Iniziative come la gestione di oltre 12 ettari di colture favorevoli agli uccelli di pianura o la piantumazione di 685 metri lineari di siepe, sostenute dai rappresentanti eletti locali.

Un forte impegno locale

Inoltre, saranno sviluppati diversi altri progetti nella regione. In effetti, il parco eolico di Cerisou, a 40 km da Berceronne, sembra imminente. Inoltre, la società ha avviato la costruzione di due nuovi parchi eolici nello stesso dipartimento.

La crescente presenza di Q ENERGY France nella Nuova Aquitania è la prova di una reale volontà di radicarsi in queste regioni. Il suo portafoglio di progetti costruiti e in costruzione nella regione ammonta già a 57 MW.

Per Francisco Varela, direttore dello sviluppo di Q ENERGY France, questi progetti contribuiranno ad accelerare la transizione energetica della regione:

“I nostri progetti costruiti o in fase di costruzione in questa regione finiranno per fornire elettricità pulita a più di 75.400 persone, quasi l’85% della popolazione di Poitiers, e arrivano in un momento in cui la rete elettrica ha più bisogno di energia verde a basso costo.”

Le turbine eoliche di Berceronne, ciascuna con una capacità di 3 MW, produrranno energia pulita per coprire il fabbisogno di 12.300 abitanti.

Articles qui pourraient vous intéresser