Pemex: progetto di gas nel Golfo del Messico

Pemex spera di aumentare la produzione di un giacimento di gas naturale offshore in acque profonde nel Golfo del Messico.
Pemex

Pemex spera di aumentare la produzione di un giacimento di gas naturale offshore in acque profonde nel Golfo del Messico. Questo progetto è stato oggetto di un contratto firmato tra Pemex e New Fortress Energy.

Un progetto sul gas

Pemex ha annunciato in un comunicato stampa di aver firmato un contratto di servizi con New Fortress Energy per lo sviluppo del grande giacimento di gas naturale offshore Lakach. Il piano di sviluppo del progetto è stato approvato dall’autorità petrolifera messicana.

La produzione di gas a Lakach inizierà all’inizio del 2024. Per avviare le operazioni saranno necessari investimenti iniziali di 1,4 miliardi di dollari da parte di Pemex e di 1,5 milioni di dollari da parte di New Fortress Energy.

Pemex pomperà 300 milioni di piedi cubi (circa 8.500.000 metri cubi) di gas al giorno per un periodo di 10 anni. Il giacimento di Lakach potrebbe contenere fino a 937 miliardi di piedi cubi di riserve di gas. Lo sviluppo del progetto era stato precedentemente sospeso a causa dell’elevato costo della pressione.

Autosufficienza energetica

Durante il suo mandato, il presidente messicano Andres Manuel Lopez Obrador ha posto l’accento sull’autosufficienza energetica. Tuttavia, il Messico dipende da decenni dalle importazioni per soddisfare il consumo di benzina e gas. Importa principalmente da produttori americani.

Il progetto di Pemex di produrre gas nel giacimento di Lakach risponde a questa preoccupazione di autosufficienza energetica. Ridurrà in parte la dipendenza dalle importazioni.

In linea con questa strategia, Pemex dichiara che studierà i giacimenti di gas alla periferia di Lakach. Spera di trovare possibili sinergie. È quindi probabile che nei prossimi anni vengano lanciati nuovi progetti.

Oltre ai progetti sul gas, il Golfo del Messico è ambito anche per progetti eolici e di CCS. La regione avrà quindi un ruolo importante negli anni a venire.

 

Dans cet article :

Articles qui pourraient vous intéresser

e-fuel : HIF avvia il progetto Matagorda eFuels

HIF, l’azienda leader nel settore dei combustibili elettronici, ha annunciato di aver incaricato Betchel Energy, Siemens Energy e Topsoe di realizzare l’ingegneria e la progettazione di matagorda eFuels.

Avete già un account? accedi qui.

Continua a leggere

Accesso illimitato

1€ a settimana senza impegno
Fatturato al mese
  • Godetevi l'accesso illimitato alle ultime notizie professionali del settore. Annullamento online in qualsiasi momento.

Articoli limitati per mese

Gratuito
  • Accedere ad alcuni dei nostri articoli e personalizzare le newsletter in base ai propri interessi.

Non è richiesto alcun impegno, si può annullare in qualsiasi momento.
Il vostro metodo di pagamento verrà automaticamente addebitato in anticipo ogni 4 settimane. Tutti gli abbonamenti si rinnovano automaticamente. È possibile annullare in qualsiasi momento. Possono essere applicate altre restrizioni e tasse. Le offerte e i prezzi sono soggetti a modifiche senza preavviso.