idrogeno: l’accordo tra VNG e Total Eren

Una cooperazione franco-tedesca sull'importazione di idrogeno rinnovabile è stata conclusa tra VNG e Total Eren.
Importation d'hydrogène vert

Una cooperazione franco-tedesca sull’importazione di idrogeno rinnovabile è stata conclusa tra VNG e Total Eren.

Facilitare le importazioni

L’importazione di idrogeno rinnovabile avverrà sotto forma di gas naturale ma anche di ammoniaca. Le società prevedono di lanciare il progetto sul mercato europeo nel 2028. Hanno avviato un dialogo con i clienti per valutare le esigenze future e concludere i primi contratti di approvvigionamento.

Il patto faciliterà la ricezione di ammoniaca sulle coste tedesche. Sarà poi commercializzato come tale o riconvertito in idrogeno. Il progetto è stato affidato a VNG Handel & Vertrieb, la filiale commerciale di VNG.

Entrambe le parti si impegnano a partecipare all’intera catena del valore. L’obiettivo è ottimizzare il trasporto dell’idrogeno rinnovabile fino all’utente finale. Ma anche di collaborare con i migliori fornitori per ottenere la certificazione ecologica appropriata.

Energia a zero emissioni di carbonio

VNG e Total Eren stanno fornendo un forte sostegno alla decarbonizzazione europea attraverso l’importazione di idrogeno rinnovabile. VNG continua a rafforzare le proprie competenze lungo la catena del valore dell’idrogeno attraverso la strategia VNG 2030+. Inoltre, è prevista la costruzione di un centro per l’idrogeno e il carbonio nella regione di Rostock.

Total Eren lavora in Sud America, Africa e Australia. Beneficia di bassi costi di produzione energetica che le consentono di fornire energia pulita su scala globale. In particolare, sta avviando un importante progetto eolico in Cile, in grado di produrre 800.000 tonnellate di idrogeno all’anno.

David Corchia, amministratore delegato di Total Eren, afferma:

“Vorrei anche ringraziare i team di Total Eren per la loro dedizione e il loro impegno nel portare avanti il progetto. H2 Magallanes è un eccellente esempio dell’ambiziosa visione dell’azienda per la diffusione dell’idrogeno verde in tutto il mondo”.

Inoltre, VNG e Total Eren sono coinvolte nella Fondazione H2Global insieme ad altre aziende. Insieme cercheranno di sviluppare un mercato funzionale dell’idrogeno in Germania. Si tratta di un’ambizione promettente per il Paese, che finora è stato pesantemente criticato per il suo mix energetico a base di combustibili fossili.

 

Dans cet article :

Articles qui pourraient vous intéresser

Lamas II comunica la sua posizione

Lamas II, il progetto di parco eolico onshore di Greenalia, sta entrando nella fase di informazione pubblica in Spagna.

Avete già un account? accedi qui.

Continua a leggere

Accesso illimitato

1€ a settimana senza impegno
Fatturato al mese
  • Godetevi l'accesso illimitato alle ultime notizie professionali del settore. Annullamento online in qualsiasi momento.

Articoli limitati per mese

Gratuito
  • Accedere ad alcuni dei nostri articoli e personalizzare le newsletter in base ai propri interessi.

Non è richiesto alcun impegno, si può annullare in qualsiasi momento.
Il vostro metodo di pagamento verrà automaticamente addebitato in anticipo ogni 4 settimane. Tutti gli abbonamenti si rinnovano automaticamente. È possibile annullare in qualsiasi momento. Possono essere applicate altre restrizioni e tasse. Le offerte e i prezzi sono soggetti a modifiche senza preavviso.