Elettricità: “Togliete la testa dal Col Roulé”, dice Marleix (LR) a Le Maire

La Commissione europea ha dichiarato che "toglierà la testa dal dolcevita", mentre Olivier Marleix, capo dei deputati LR, giovedì ha invitato Bruno Le Maire a prendere ispirazione dalla Spagna.
Le Maire Olivier Marleix

“La Commissione europea ha dichiarato che adotterà un nuovo approccio alla questione dell’elettricità, con l’obiettivo di ridurre il prezzo dell’elettricità nell’UE del 20%.

“Quando avrai finito di dare consigli di abbigliamento Bruno Le Maire, spiegherai alle nostre aziende perché pagano 640EUR/MWh per l’elettricità mentre quelle portoghesi o spagnole sono a 115EUR/MWh”, ha detto il deputato dell’Eure-et-Loir su Twitter, in allusione alla promessa fatta
dal Ministro dell’Economia di indossare maglioni a collo alto per “risparmiare energia”.

A Sud Radio, Marleix si è indignato per le “vette deliranti” raggiunte da questi prezzi “quando l’elettricità è prodotta in Francia a 50 euro”.

Venerdì a Bruxelles, in occasione della riunione dei ministri europei dell’energia, “il governo deve prendere in mano la situazione e non esitare ad avere una vera e propria resa dei conti, la nostra legge ci permette di uscire dalle regole europee”, ha aggiunto.

Mentre l’esecutivo esorta alla sobrietà energetica con l’avvicinarsi dell’inverno, Bruno Le Maire ha dichiarato martedì su France Inter che il suo ministero non accenderà il riscaldamento “fino a quando la temperatura (interna) non scenderà sotto i 19 gradi”, e che lui stesso indosserà d’ora in poi il collare.
arrotolato.

Questi commenti sono stati ampiamente derisi dall’opposizione, così come le foto del primo ministro Elisabeth Borne con un montgomery dai colori vivaci mercoledì, o l’intervista del deputato rinascimentale Gilles Le Gendre su franceinfo, in cui ha dichiarato di aver abbandonato l’asciugatrice a favore di un semplice stendino.

“Se la loro stupidità fosse energia, supereremmo l’inverno senza carenze!” ha twittato Mathilde Panot, capo dei parlamentari LFI.

Mercoledì, la candidata alle presidenziali del RN Marine Le Pen ha preso in giro “Maria Antonietta Le Maire” su Twitter, affermando: “Non hanno abbastanza riscaldamento? Che indossino il cashmere!”.

“Quando diciamo che dobbiamo sforzarci di essere sobri dal punto di vista energetico (…) non significa che dobbiamo vivere negli igloo” né “considerare che abbiamo fatto un salto indietro di 50 anni”, ma “quello che chiediamo ai francesi” sono “piccoli gesti (…) che ridurrebbero la loro bolletta energetica e il consumo di energia di circa il 10%”, ha detto il portavoce del governo Olivier Véran a CNews mercoledì sera.

Dans cet article :

Articles qui pourraient vous intéresser

Avete già un account? accedi qui.

Continua a leggere

Accesso illimitato

1€ a settimana senza impegno
Fatturato al mese
  • Godetevi l'accesso illimitato alle ultime notizie professionali del settore. Annullamento online in qualsiasi momento.

Articoli limitati per mese

Gratuito
  • Accedere ad alcuni dei nostri articoli e personalizzare le newsletter in base ai propri interessi.

Non è richiesto alcun impegno, si può annullare in qualsiasi momento.
Il vostro metodo di pagamento verrà automaticamente addebitato in anticipo ogni 4 settimane. Tutti gli abbonamenti si rinnovano automaticamente. È possibile annullare in qualsiasi momento. Possono essere applicate altre restrizioni e tasse. Le offerte e i prezzi sono soggetti a modifiche senza preavviso.